eventiinbus2017

Lo scontro 'Satriani vs. Coldplay' minaccia i Grammy

Il capitolo Satriani Vs. Coldplay (per chi non lo sapesse, è così che viene identificata l'accusa che Joe Satriani ha mosso contro i Coldplay per un presunto plagio del suo brano 'If I Could Fly' commesso dalla band con la hit Viva La Vida) si aggiorna con un'inquetante notizia. Fox News ha infatti rivelato ieri che i documenti legali riguardo al caso Joe Satriani contro Coldplay potrebbero essere consegnati alla stessa band durante la cerimonia dei Grammy Awards che si terrà questo weekend, e che i legali del gruppo di Chris Martin sono stati informati di questa volontà del chitarrista americano proprio lo scorso fine settimana.

Howard King, l'avvocato di Satriani, ha addirittura convocato una schiera di colleghi e notai per assicurarsi che alla band siano notificati tutti gli incartamenti del caso, oltre che dei cameramen assoldati per effettuare delle riprese video ufficiali e registrare il tutto. Lo stesso King ha palesato la sua intenzione proprio ai legali dei Coldplay: 'Abbiamo tentato di dialogare prima che tutto divenisse di dominio pubblico' - ha affermato l'avvocato di Satriani. 'Siamo stati quasi costretti a far loro causa. Loro dicono che il tutto è una semplice coincidenza, ma per quanto riguarda 'questa coincidenza', sarà compito della giuria decidere'.

Si tratterebbe di una potenziale umiliazione pubblica che i Coldplay potrebbero subire proprio durante l'evento che dovrebbe conferire al loro ultimo album Viva La Vida Or Death And All His Friends e al suo singolo di punta Viva La Vida il massimo numero dei più prestigiosi riconoscimenti in ambito musicale.

Staremo a vedere quello che verrà dichiarato dai legali del complesso inglese.

amsterdam

Ideatore e sviluppatore di Coldplayzone, Gabriele è un webdesigner milanese emigrato in Sicilia nel 2004 (per scelta di vita), il quale sente il desiderio di creare un 'posto' online [ zone ] da condividere con tutti gli appassionati di musica, in particolare quella dei Coldplay. Grande appassionato di musica inglese e di tutto ciò che si possa definire 'British'.