eventiinbus2017

Demos, Lives e Unreleased

Demos, Lives e Unreleased
Categoria Altro
No more entries to show...

Nel corso della loro carriera, i Coldplay hanno scritto, interpretato e registrato alcune demo, diversi brani mai pubblicati e qualche canzone proposta solo dal vivo e mai inclusa in una release ufficiale.

A Ghost è un brano proposto dal solo Chris Martin al piano durante una sessione dal vivo tenuta presso un'emittente radiofonica statunitense nel Dicembre 2001. Pochi sano che la canzone in questione era stata considerata fra quelle 'papabili' per essere incluse nella tracklist di A Rush Of Blood To The Head. Stando a quanto dichiarato da Chris Martin durante l'intervista susseguente alla performance, la stesura del brano è stata influenzata dalle opere di Tom Waits.

A View From The Top, così come If She Comes Back e Someone To Love sono tre pezzi proposti durante il soundcheck del concerto che i Coldplay hanno tenuto a Baltimore nel 2002 e che non hanno mai visto il loro debutto 'ufficiale' in alcun concerto. Un video contenente le tre performance è stato diffuso per caso su internet. Dato che si tratta di testimonianze non ufficiale, i tre titoli proposti potrebbero non essere quelli reali perchè assegnati a ciascuna canzone dalla persona che ha materialmente registrato il video.

Back On TV è invece un brano improvvisato al pianoforte da Chris Martin e proposto durante una sessione radiofonica alla BBC Radio nel 2009. Racconta umoristicamente la vicenda che ha visto coinvolti i conduttori Jonathan Ross e Russell Brand, 'cacciati' dalla loro emittente a causa di alcuni scherzi telefonici un pò sopra le righe.

Bloodless Revolution, così come First Steps, Goodbye And Godnight (la quale contiene diversi elementi del brano Scattered Black And Whites degli Elbow, e quindi potebbe essere ispirata dalla band di Guy Garvey), Loveless, St. Stephen, The Fall Of Man, The Man Who Swears Pt. 1 e Pt. 2 sono tutte delle 'demo' registrate in studio da Chris Martin in un periodo non meglio specificato (ma indiscrezioni farebbero pensare che si tratta di una registrazione avvenuta nel 2004-2005, quindi prima della pubblicazione dell'album Viva La Vida Or Death And All His Friends). Tutti questi brani sono stati considerati per l'inclusione nell'LP4 della band, ma poi scartati.

Bucket For A Crown è un brano suonato al piano dal solo Chris Martin e 'accompagnato' dalla Violectra di Davide Rossi (già autore degli archi di Viva La Vida Or Death And All His Friends), eseguito durante il concerto Mencap's Little Noise Session tenuto alla Union Chapel di Londra. Secondo lo stesso Chris Martin, la canzone era stata scritta proprio il giorno prima della performance.

Don Quixote/Spanish Rain è un pezzo apparso su una lista di brani tenuti in considerazione per il quinto album della band. Il brano è poi stato proposto dal vivo durante l'ultima leg del Viva La Vida Tour nel Febbraio e Marzo 2010. Sebbene il titolo originario era Spanish Rain, esso è stato integrato con il nome del protagonista della storia raccontata nella canzone, diventando così Don Quixote/Spanish Rain.

Harmless è un brano solo pianoforte originariamente pensato come una traccia di durata inferiore al minuto e poi successivamente completata. La prima testimonianza della canzone è datata 26 Giugno 2000, giorno in cui i Coldplay propongono la sua prima versione ad una sessione radiofonica nei Wisseloord Studios di Hilversum, in Olanda. In seguito, la band registrerà la versione completa, proposta sempre a margine di una sessione radiofonica proprio qualche tempo dopo.

Idiot è un vecchio brano della band, eseguito dal vivo diverse volte durante i tour dell'era Parachutes. Secondo le indiscrezioni, il pezzo in questione doveva essere inserito nella tracklist di A Rush Of Blood To The Head (aveva addirittura più credenziali di canzoni come In My Place o Animals) ma poi è stato lasciato da parte.

Ik Hou Van Jou e Mooie Ellebogen sono invece due canzoncine in lingua olandese scritte da Chris per celebrare due concerti in Olanda. In particolare, Mooie Ellebogen è stata eseguita alla fine del brano Green Eyes durante un concerto del 2003 e ha trovato anche posto nella special release olandese del singolo Clocks.

Ladder To The Sun è invece un brano scritto durante le sessioni di registrazione dell'album X&Y ma mai incluso in nessuna pubblicazione ufficiale. E' stata proposta dal vivo durante il Twisted Logic Tour a più riprese in due versioni, le quali si differenziano leggermente nel testo e, a livello melodico, nella parte centrale del brano. Stando ad alcune indiscrezioni, il brano potrebbe essere correlato alla relazione fra lo stesso Chris e Gwyneth Paltrow e richiama alcuni elementi testuali di Talk.

Diverso il discorso relativo a Lukas: il brano era stato scritto durante le recording sessions di Viva La Vida Or Death And All His Friends ma poi la band lo aveva scartato. In seguito, è stato 'regalato' a Natalie Imbruglia la quale lo hai poi promosso includendolo nel suo album Come To Life.

Oh, Sweet Marianne! è un brano che, come Ladder To The Sun, è stato ideato durante l'era X&Y ma mai incluso in nessuna release ufficiale. Nel corso della sua vita, ha visto diversi cambi di titolo (si è passati da Marianne a Oh, Sweet Mary!), ma quello che è certo è che il pezzo è stato scritto da Will Champion per la sua compagna, Marianne Dark, poi sposata nel 2003.

Shrimp And Aubergine è un pezzo ironico scritto da Chris Martin poco prima di suonarla dal vivo durante la Radio 1 Acoustic Session alla BBC del 29 gennaio 2009.

So Sad è invece una delle tappe principali dei primissimi momenti della band. E', infatti, uno dei brani eseguiti dal vivo durante il primissimo concerto del gruppo del 16 Gennaio 1998. La parte qui ascoltabile è un estratto di un video promosso attraverso la Timeline di Coldplay.com. L'intera canzone è stata registrata su musicassetta, in possesso dello staff della band, e non è mai stata resa nota per intero.

Identica analisi per Spiderwebs, la quale costituisce un estratto della primissima versione di Trouble.

La versione di Nikolai Levey di Spies è invece un brano che merita ben più di un approfondimento. Il pezzo è, anzitutto, leggermente diverso dalla Spies inclusa in Parachutes e tutto lascia presupporre che sia stato scritto prima del brano ufficialmente noto ai supporters dei Coldplay, poichè incluso nella compilation Flavour For The Label del 1999, edita dalla stessa Parlophone. Addirittura, lo stesso pezzo è stato al centro di un video che la band aveva inizialmente ideato su di esso e che poi è divenuto il video ufficiale del brano Bigger Stronger.

La seconda versione di Talk è trapelata su internet nell'estate 2005 a causa di una e-mail mandata per errore da Will Champion ad un destinatario sconosciuto e contenente in allegato il file del brano. Si tratta di una versione scritta dopo la Talk inclusa in X&Y, poichè la prima versione non sembrava convincere del tutto la band. Dopo aver ideato e messo a punto la seconda versione, Chris e compagni decidono di ritornare a lavorare sulla prima versione perchè più idonea al patchwork sonoro e interpretativo di X&Y.

The Dubliners è una canzone scritta durante le sessioni di registrazione di Viva La Vida Or Death And All His Friends ma poi non tenuta in considerazione per l'inclusione nell'album. E' stata poi resa nota attraverso delle performance live durante il Viva La Vida Tour, durante le quali inizialmente sembrava essere incompleta e poi finita in tutta fretta. La band ha dichiarato che il brano non sarà mai pubblicato in futuro in alcuna forma.

The Nappies è un brano rap scritto da Chris Martin il quale prende in giro il fatto di essere padri e di sostenere l'arrivo di un bebè in famiglia. E' stato scritto nel 2004 e poi 'promosso' attraverso un video edito su Coldplay.com nel quale compare anche George Martin (una delle storiche personalità legate al mondo dei Beatles) nella veste di promotore del pezzo.

The World Turns Upside Down è un brano proposto dal vivo soltanto nel 2003 in più versioni, ciascuna differente dall'altra per il testo. Tutte le versioni sono comunque divisibili in due interpretazioni principali (che qui vi proponiamo). Il brano doveva essere incluso nell'album A Rush Of Blood To The Head ma poi è stato scartato. Durante la sua genesi, ha avuto diversi titoli (Your World's Turned Upside Down, Your World Turns Upside Down e Turn Your World Around) ma l'ufficialità del nome finale è stata data attraverso una e-zine edita su Coldplay.com nel 2003. Questo brano non va confuso con The World Turned Upside Down, b-side del singolo di Fix You.

Until The Water Flows è un brano scritto per l'album X&Y ma che non ha mai visto ufficialmente la luce. E' conosciuto ai più con il titolo di Solid Ground, ma la denominazione ufficiale del pezzo è quella scritta all'inizio di questa descrizione. Il pezzo, per un breve momento, ha anche avuto il nome The Water Flows Over. E' stato reso noto dal vivo nel 2003.

Wedding Bells è un brano scritto da Chris Martin nel 2008 o nel 2009 e inserito inizialmente nella lista di canzoni destinate a comporre l'LP5. Nel Settembre 2009, una parte del brano è stata resa nota durante l'intervista mandata in onda al South Bank Show. Un anno più tardi, lo stesso Chris si è esibito in una long form del brano alla fine della Apple Keynote Convention tenuta allo Yerba Buena Centre di San Francisco.

Releases