eventiinbus2017

La ricchezza dei Coldplay diventa smisurata

Il Sunday Times, quotidiano nazionale d'oltremanica, ha reso nota, nei giorni scorsi, la The Sunday Times Rich List, una speciale classifica che ha raccolto ed ordinato l'ammontare dei possedimenti propri dei personaggi inglesi più ricchi.
Una speciale sezione è stata interamente dedicata agli artisti musicali le cui ricchezze sono degne di nota. E così, fra i vari nomi di spicco del panorama canoro, si è potuto scorgere anche quello dei Coldplay. Infatti, Chris Martin, Joh Buckland, Will Champion e Guy Berryman, grazie alla loro folgorante carriera, sono riusciti ad incamerare una ingente fortuna, arrivata alla cifra di 30 milioni di sterline (quasi 45 milioni di euro) a testa. Una somma davvero incredibile, se si pensa che il gruppo è di formazione abbastanza recente, ma meritata, anche stando alle parole di Will: 'Abbiamo imparato, sin dai primordi, che ogni componente della band è importante quanto gli altri. Se una parte dovesse andar via, tutto il resto allora collasserebbe'.
Dominano su tutti i Rolling Stones, con un 'tesoro' di 570 milioni di sterline, seguiti dagli U2 (487 milioni di sterline), Pink Floyd (170 milioni di sterline equamente divisi fra Gilmour e Waters) e Queen (Brian May possiede 75 milioni, mentre Roger Taylor 70).
Cifre da capogiro, ma mai avvicinabili al 'tesoro dei Beatles', giunto a ben più di un miliardo di sterline, ossia quasi un miliardo e mezzo di euro (3 mila miliardi delle vecchie lire), diviso fra Paul McCartney (725 milioni), la famiglia Harrison (160 milioni) e Ringo Starr (140 milioni).

 

amsterdam

Ideatore e sviluppatore di Coldplayzone, Gabriele è un webdesigner milanese emigrato in Sicilia nel 2004 (per scelta di vita), il quale sente il desiderio di creare un 'posto' online [ zone ] da condividere con tutti gli appassionati di musica, in particolare quella dei Coldplay. Grande appassionato di musica inglese e di tutto ciò che si possa definire 'British'.