eventiinbus2017

Il video di In My Place rivisitato per una campagna di sensibilizzazione di Oxfam

Secondo quando riportato da NME, i Coldplay e Oxfam stanno progettando un nuovo video di In My Place. Il video conterrà una versione acustica del brano e sarà costruito con filmati e foto dei fan.

Il progetto fa parte di una campagna di sensibilizzazione promossa da Oxfam contro l'appropriazione illecita di terra (land grabbing) da parte di banche, singoli individui o governi in paesi poveri per profitto. Questo fenomeno danneggia gravemente le popolazioni dei paesi in questione, che possono anche arrivare ad essere 'derubate' delle proprie abitazioni e dei beni necessari alla vita.

Il video cercherà di porre attenzione sul problema, trasmettendo la sensazione di sentirsi fuori posto. I fan dovranno infatti inviare sia video che foto in cui gli sarà chiesto di spostare qualcosa di personale a cui sono affezionati lontano dalle loro case in un luogo che non gli appartiene; in alternativa dovranno fare qualcosa che abitualmente svolgono a casa in un ambiente familiare e rassicurante in un luogo totalmente estraneo. Il materiale potrà essere inviato entro il 20 Marzo e sarà il regista Mat Whitecross a mettere insieme i contributi dei fan e a montare il video nella sua versione finale. Attendiamo ulteriori notizie sui dettagli per l'invio del materiale video-fotografico.

Il lancio del video dovrebbe avvenire in Aprile quando la Banca Mondiale terrà il suo meeting annuale in cui cercherà di sensibilizzare le persone a cercare di prendere parte alla lotta contro questo fenomeno.

Elena

Mi definisco "Appassionata per caso" dei Coldplay. Siamo nel 2003, compro AROBTTH in un negozio di CD usati, perchè mi piaceva In My Place. Da quel momento non mi hanno più abbandonato, grandi interpreti di parte della mia vita. Con grande piacere entro a far parte della formidabile squadra di Coldplayzone come traduttrice.

In My Place.