eventiinbus2017

Coldplay.com: grazie a Coldplayzone per i palloncini!

Quando l'idea di comporre una coreografia con i palloncini - in occasione delle due date italiane che i Coldplay avevano inserito nel novero del Viva La Vida Tour - ci era stata suggerita dal nostro utente masgram (Massimo), noi dello staff di Coldplayzone.it, dobbiamo dire la verità, eravamo molto perplessi. La nostra titubanza risultava dal fatto che una cosa del genere sarebbe stata molto difficile da gestire, da organizzare, da seguire, più in generale da farla funzionare e renderla reale.

Pian piano però ci siamo resi conto che l'idea in fin dei conti non era male, che concretizzarla non era impossibile, ma soprattutto che le implicazioni e le 'conseguenze' che ne avrebbero potuto derivare sarebbero state così fantastiche da poter rendere memorabile i due show italiani. Così ci siamo attivati per far si che l'idea dei palloncini colorati coinvolgesse quanti più fans possibile. In fondo, un palloncino non costa nulla, l'aria è gratis, agitarlo avrebbe fatto addirittura dimagrire! Ma, in soldoni, sarebbe stato davvero appagante vedere i Coldplay sorpresi da una cascata di colori e di movimenti.

Spargendo la voce, scrivendo una pagina apposita, inviando newsletter a tutto spiano e coinvolgendo altre persone estranee al progetto Coldplayzone, ci abbiamo provato.

Noi dello staff, nelle prime file per entrambi gli show, non eravamo sicuri che l'iniziativa sarebbe andata in porto. Ci dicevamo di aver fiducia, ma in realtà nei nostri occhi l'illusione non poteva essere nascosta: chi mai avrebbe acconsentito a gonfiare dei palloncini come ai compleanni dei bambini di terza elementare?

E invece tutto si è trasformato in incredulità, sorpresa, gioia ed emozione allo stato puro! Quando i palloncini hanno cominciato ad agitarsi, abbiamo capito che tutto sarebbe stato speciale. A Bologna, nessuno mai si sarebbe aspettato di vedere la faccia di Chris Martin totalmente sbalordita di fronte a quella scarica di colori. Centinaia di palloncini in movimento, migliaia di voci in movimento, migliaia di cuori in fermento: lo spettacolo più bello che potevamo augurarci. E che solo il giorno dopo, a Milano, sarebbe stato replicato.

Uno spettacolo che non ha potuto non essere apprezzato anche dagli stessi Coldplay, i quali hanno chiesto a Miller (il fotografo ufficiale del gruppo) di riprenderlo con la telecamera. E di menzionarlo. Non immaginate il nostro totale stupore e la più che giustificata eccitazione quando su Coldplay.com, oggi, sono apparse queste parole (scritte da Roadie # 42):

Sono sotto il palco per riordinare le idee quando le porte si aprono al pubblico di Bologna. Stanno già cantando il motivo di 'Viva La Vida' mentre si disperdono come un fiume nel parterre. Un sito italiano' (e riporta il link a Coldplayzone.it, precisamente alla pagina dell'iniziativa dei palloncini, ndr) 'si è organizzato per portare dei palloncini e li fanno rimbalzare dappertutto ancora prima che la band salga sul palco. Se sono già cosi rumorosi ed emozionati davanti ad un palco vuoto, il concerto sarà sicuramente incredibile... A Milano, il pubblico arriva con ancora più palloncini e corone di cartone dorato (l'iniziativa di Coldplayitalia.com, ndr). 'I fans sono scatenati come la notte scorsa. É uno show fantastico che ci porta verso la fine di quella che è stata una tour-leg assolutamente incredibile. Abbiamo davanti ancora gran parte del tour prima che questa spedizione si sia conclusa, ma se fosse tutto così bello come il mese appena trascorso, faremo ritorno a casa per le feste del natale davvero felici!'

Che bello quando la passione diventa gioia per tutti! Che bello aver sorpreso coloro i quali continuano a regalarci a loro volta sorprese dal 1999! Che bello...tutto!

Grazie davvero di cuore a tutti (ma proprio tutti) quelli che hanno comprato i palloncini, che ci hanno soffiato dentro l'aria gratis, agitandolo e riuscendo addirittura a dimagrire! E' il regalo più bello che potevamo fare (e farci)! Ed è l'evento che rimarrà impresso nei nostri occhi e nei nostri cuori di fans per tutta la...Vida!

P.S. Per chi ancora non ha capito cosa voleva dire essere in mezzo a colori, suoni, voci e atmosfere, consigliamo la visione di questo video...

amsterdam

Ideatore e sviluppatore di Coldplayzone, Gabriele è un webdesigner milanese emigrato in Sicilia nel 2004 (per scelta di vita), il quale sente il desiderio di creare un 'posto' online [ zone ] da condividere con tutti gli appassionati di musica, in particolare quella dei Coldplay. Grande appassionato di musica inglese e di tutto ciò che si possa definire 'British'.