eventiinbus2017

Chris vola in India per contrastare la povertà mondiale e... regalare una performance a sorpresa!

Nella serata di ieri si erano diffuse varie voci, soprattutto sul web, che volevano Chris Martin in India, in un locale, a strimpellare inaspettatamente la chitarra, senza alcun annuncio o pubblicizzazione ufficiale. Le voci sono poi diventate tweet, post e messaggi in ogni angolo del web. Sebbene inizialmente si era diffusa la voce che il frontman dei Coldplay fosse lì per tastare il terreno in vista dell'organizzazione di un concerto in India che avrebbe aperto il prossimo tour, in realtà la motivazione del suo viaggio è stata poi svelata. Un'ulteriore testimonianza dell'enorme cuore di Chris.

Ma andiamo con ordine. Chris è arrivato in India il 30 giugno - senza alcun clamore, come è solito fare quando si prende cura di cause benefiche - in qualità di ambasciatore di Oxfam e di Global Citizen per presenziare alcuni incontri e raduni con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema della fame in quella nazione e per perseguire lo scopo di ridurre questa piaga sociale lì, come nel resto del Mondo. entro il 2030. Chris, accompagnato dall'attrice e modella Freida Pinto (protagonista del film The Milionaire), ha avuto modo di vedere con i suoi occhi il degrado e le condizioni disagiate in cui vivono i cittadini delle periferie di New Dehli. Ha poi incontrato e parlato personalmente della questione relativa alla lotta alla fame e alla povertà imperanti in India con il ministro Arvind Kejriwal e ha inoltre preso parte ad un meeting nei pressi della sede di Oxfam India per parlare dell'importanza dell'innalzare il livello della sanità nazionale e del grado di istruzione e del dare lustro alla causa del commercio equo e solidale.

Ieri, invece, ha raggiunto in serata un locale di New Dehli, il Summer House Cafe nell'Hauz Khas Village della città, 'scortato' dalla stessa Freida Pinto, dall'attore e cantante folk Raghu Dixit, da Vishal Dadlani e dal gruppo di comedian All India Bakchod. L'inaspettata comparsa del leader dei Coldplay ha colto di sorpresa anche il proprietario del locale, che ormai era andato via e che ha saputo dell'evento inaspettato solo più tardi. A seguito delle numerose richieste del pubblico, Martin ha imbracciato la chitarra e ha regalato la performance di tre brani in acustico (Viva La Vida, Fix You e Paradise) per quello che può essere a tutti gli effetti considerato il primissimo concerto della storia dei Coldplay in India. Il tam-tam della notizia dell'improvvisata di Chris ha immediatamente mandato in visibilio i fans indiani della band ed è subito diventata 'trending topic' nazionale su Twitter.

Fra gli spettatori, intanto, è serpeggiata l'indiscrezione che voleva Chris in India per organizzare un concerto con la band. Il rumour si è presto diffuso poichè alla serata era presente anche Vijay Nair, manager responsabile dell'azienda indiana Only Much Louder che si fa carico di imbastire spettacoli musicali dal vivo e CEO del direttivo organizzativo di un festival molto importante in India, l'NH7 Weekender, il quale farà tappa a New Dehli il 28 e 29 novembre prossimi. Il pettegolezzo, però, è stato poi smentito dallo stesso Chris Martin, il quale questa mattina ha confermato, attraverso l'account Twitter ufficiale della band - con due post (disponibili qui e qui) - la sua presenza in India, la motivazione benefica del suo viaggio e la meravigliosa serata improvvisata al caffè di New Dehli: 'Sono stato a Dehli assieme al meraviglioso team di Oxfam India. Ho incontrato tante persone davvero stimolanti per me e sono fortunato di esser stato lì. La scorsa notte sono andato ad ascoltare le performance di Raghu Dixit, Vishal Dadlani e AIB. Abbiamo avuto un incontro per Global Citizen ed è stato di grandissima ispirazione per me'.

Ora, non sappiamo se tale ispirazione produrrà i suoi 'frutti musicali' in A Head Full Of Dreams, il nuovo album a cui i Coldplay stanno lavorando ormai da tempo. Certo è che, ancora una volta, Chris ha confermato di essere un uomo e un artista dal cuore d'oro.

Più in basso, potrete visionare il video della performance a sorpresa di Chris. Inoltre, potete dare una lettura di alcuni articoli di diverse testate giornalistiche (disponibili qui, qui, qui e infine qui) che hanno dato risalto delle tappe e degli eventi del viaggio di Martin in India - il quale finirà domani. Buona visione, buona lettura ma soprattutto... buon ascolto! 

coldpatrix

Seguo i Coldplay dal 1999. Inutile dire che sono parte integrante di tutti gli aspetti della mia vita. Per loro ho fatto di tutto: viaggi, interviste, ore insonni, recruiting sul web di giorni e giorni. Con Coldplayzone utilizzo la mia passione per loro per far sì che tutti gli appassionati italiani siano costantemente aggiornati, coinvolti e estasiati da quello che fanno. Un inguaribile ottimista. E il più grande amante di I Ran Away in circolazione.