eventiinbus2017

Anche Cat Stevens accusa i Coldplay di plagio

Dopo Joe Satriani, anche Yusuf Islam, più conosciuto come Cat Stevens, muove delle accuse di plagio verso i Coldplay. E il brano 'incriminato' resta sempre lo stesso, ovvero Viva La Vida. A detta del musicista convertitosi all'Islam qualche tempo fa, la hit mondiale del complesso inglese contiene al suo interno una parte della melodia di Foreigner Suite, canzone del 1970 scritta da Stevens per il suo album Foreigner. 'Si è parlato tanto del fatto che i Coldplay hanno rubato una parte melodica a Joe Satriani, ma se la si ascolta bene, si scopre che è mia! E' proprio 'Foreigner Suite'... me lo ha fatto notare mio figlio, il quale ha evidenziato lo stesso filo logico del mio motivo e la somiglianza della parte melodica'. E, alla domanda posta sul fatto che Islam voglia o meno far prevalere i suoi diritti legali in merito alla vicenda, lo stesso cantante e musicista ha asserito che 'dipende da come andrà la sentenza fra Coldplay e Satriani. Dovesse finire a favore del chitarrista, anch'io potrei consultare i miei legali...'.
Per avere un confronto diretto fra i due brani coinvolti, ecco un video in cui vengono accostate le rispettive melodie:

 

Non c'è quindi pace per i Coldplay (i quali hanno sempre ammirato Cat Stevens, infatti non a caso Chris Martin propose al piano una cover di Tea For The Tillerman durante la puntata di 'Extras' di Ricky Gervais a cui ha preso parte tempo fa) e per Viva La Vida, vincitrice di un Grammy quale Canzone dell'anno 2008. Pioveranno altre critiche sul complesso autore di Viva La Vida Or Death And All His Friends?
amsterdam

Ideatore e sviluppatore di Coldplayzone, Gabriele è un webdesigner milanese emigrato in Sicilia nel 2004 (per scelta di vita), il quale sente il desiderio di creare un 'posto' online [ zone ] da condividere con tutti gli appassionati di musica, in particolare quella dei Coldplay. Grande appassionato di musica inglese e di tutto ciò che si possa definire 'British'.