2007: un anno di Coldplay

17 gennaio: i Coldplay prendono parte alla 3rd Charity Auction, una vendita all'asta il cui ricavato è interamente devoluto in beneficenza alle popolazioni del Darfur, da anni martoriate da un conflitto senza tregua. L'evento è patrocinato da Save Darfur Coalition, Human Rights Watch e Waxploitation.
18 gennaio: Chris Martin conduce lo Zane Lowe Show sull'emittente radiofonica anglosassione BBC Radio 1 e confessa che la principale fonte di ispirazione della sua band sono i Travis.
27 gennaio: il produttore Brian Eno annuncia ufficialmente di essere coinvolto nei lavori di preparazione, registrazione e incisione del nuovo album dei Coldplay in qualità di produttore principale.
31 gennaio: viene ufficialmente resa nota la notizia della pubblicazione di una raccolta di vinili a tiratura limitata, la The Singles 1999-2006 la quale contiente tutti i singoli e le relative b-side. La vendita parte il 26 marzo successivo.
4 febbraio: in un'intervista, Will Champion esprime tutta la sua ammirazione per Brian Eno e sostiene che con il suo arrivo ci sono 'tutti i presupposti per fare bene con questo nuovo album'.
7 febbraio: sono pubblicati sul sito ufficiali i nomi delle 'opening band' dei concerti che i Coldplay si apprestano a tenere in Brasile, Argentina, Cile e Messico per il loro 'Twisted Logic Southamerican Tour'. Inoltre, filtra la notizia secondo cui Chris Martin ha registrato una collaborazione assieme a Swizz Beat, la quale ha come titolo Part Of The Plan. Infine, i Coldplay chiedono a Timbaland di entrare nel progetto lavorativo della loro quarta pubblicazione.
12 febbraio: il remix 'ufficiale' di Talk mixato da Jacques Lu Cont (Talk [Thin White Duke Remix]) vince il premio Remixer Recording ai 49mi Grammy Awards. Intanto la band giunge in Cile per il tour sudamericano.
14 febbraio: conferenza stampa dei Coldplay per l'apertura della tournee latina. Chris ammette che lavorare con Brian Eno sarà il suo obiettivo primario, che è deluso dal fatto che i biglietti abbiano raggiunto prezzi troppo elevati a sua insaputa, e anche che il tour si prospetta davvero interessante ed emozionante. Il frontman infine confessa di aver scritto due nuove canzoni: Mining On The Moon e The Fall Of Man. In serata, primo concerto (dei tre complessivi) all'Espacio Riesco di Santiago. Tutto esaurito.
15 febbraio: secondo concerto dei Coldplay all'Espacio Riesco di Santiago.
16 febbraio: terzo e ultimo concerto cileno, sempre all'Espacio Riesco. I Coldplay, che in un primo momento avevano sostenuto che le loro setlist avrebbero ospitato nuovi brani, fanno un passo indietro e non suonano nulla di nuovo per timore che i nuovi pezzi possano essere 'incetta di furti' su Internet. In compenso, vengono riproposti brani come High Speed e Sparks dopo diversi anni.
20 febbraio: primo concerto in Argentina a Buenos Aires. Tutto esaurito.
21 febbraio: secondo show argentino a Buenos Aires.
22 febbraio: terzo evento di Buenos Aires. I Coldplay salutano il pubblico con la cover di un brano di Elvis Presley, 'Love Me Tender'.
26 febbraio: primo concerto dei Coldplay in Brasile, San Paolo in delirio.
27 febbraio: secondo concerto brasiliano.
28 febbraio: ultima data paulista. I Coldplay salutano il pubblico del Via Funchal con pezzi come Parachutes e le cover di 'Love Me Tender' e di 'Garota De Ipanema'.
3 marzo: prima delle due date in Messico.
4 marzo: seconda e ultima data di Città del Messico. L'intero tour si chiude con il duetto Heart Of The City (Ain't No Love), cantato da Chris Martin assieme a Jay-Z, special guest sul palco.
1 aprile: i Coldplay si sciolgono, secondo NME.com. Fortunatamente, è solo un pesce d'aprile.
30 aprile: la ricchezza dei Coldplay diventa smisurata: 180 milioni di euro complessivi.
9 maggio: si fa largo la notizia di un possibile duetto fra Amerie e Chris Martin. Nulla viene confermato.
21 maggio: rumors affermano che i Coldplay verranno 'disegnati' nella nuova serie dei Simpson.
23 maggio: Fran Healy, frontman dei Travis, ammette: 'Sono la puttana dei Coldplay', in tono scherzoso.
29 maggio: sfuma il duetto fra Chris e Amerie. Il titolo avrebbe dovuto essere 'Take Control'.
1 giugno: Danny McNamara, leader degli Embrace, ammette che il nuovo album dei Coldplay 'sarà altamente sperimentale'.
3-4 giugno: Amazon e HMV mettono in prevendita il nuovo album, il quale dovrebbe esser pubblicato il 3 settembre. Viene tutto smentito dal sito ufficiale Coldplay.com.
20 giugno: viene messo online il nuovo sito ufficiale Coldplay.com, il quale è una sorta di grande timeline al cui interno vi sono tantissime informazioni (alcune anche nuove e inedite, come il primissimo brano della band, So Sad) riguardo al gruppo. Contemporaneamente, si diffonde la voce che il nuovo album verrà pubblicato entro febbraio-marzo 2008. Niente è confermato nè smentito.
9 luglio: Will Champion confessa che il nuovo album 'è pronto al 60%'. Un possibile titolo aleggia: Prospekt, anche se Wikipedia.com riporta un sibillino A New Finding.
24 luglio: Prospekt, l'interlocutore 'telematico' della band, ammette dal sito ufficiale che il nuovo album si ispira a forti tinte latine, con atmosfere particolari (si registra in alcune chiese di Barcellona) e strumenti tendenti allo spagnoleggiante.
7 settembre: i Coldplay rendono omaggio a Luciano Pavarotti, scomparso il giorno prima.
10 settembre: ritorna a parlare Prospekt, e lo fa rivelando alcuni titoli delle canzoni 'ospitate' all'interno del quarto album e specifica che il disco sarà corto ma intenso, di circa 42 minuti e con 9 tracce.
25 settembre: le dichiarazioni di Prospekt fanno il giro del mondo: 'Sarà un album spettacolare, che segnerà la loro definitiva consacrazione'.
26 settembre: pare essere svelata l'identità di Prospekt: Phil Harvey, produttore della band agli albori della carriera dei quattro musicisti inglesi.
12 ottobre: inizia la fase di mixaggio della quarta pubblicazione. La band si avvale della collaborazione di John Hopkins a tal scopo.
14 ottobre: Chris Martin elogia i produttori del nuovo disco, Brian Eno e Markus Dravs, definendoli 'fottutamente speciali'.
18 ottobre: Peter Van Wood accusa di plagio i Coldplay, rei di aver copiato il suo brano 'Caviar And Champagne' del 1979 per dare vita alla loro Clocks. L'anziano musicista olandese chiede un milione di euro a titolo di risarcimento. La vicenda si alimenta in Italia, Paese in cui Van Wood vive, ma non assume connotati rilevanti, tant'è che a tutt'oggi la questione pare essersi risolta così come è nata.
23 ottobre: i Coldplay vengono annunciati come possibili headliners per il 'Liverpool Sound Concert 2008', concerto indetto da Paul McCartney a celebrazione della nomina di Liverpool quale Capitale Europea della Cultura per il 2008. Nemmeno questa notizia viene confermata.
29 ottobre: Prospekt amplifica le parole di McNamara spese in passato e confessa che nel nuovo album ci sarà notevole esplorazione e una grandissima sperimentazione. Due nuove canzoni in cascina: 'Famous Old Painters' e 'Glass Of Water'.
5 novembre: si rumoreggia che i Coldplay possano proporre il nuovo album dal vivo per la prima volta al T In The Park 2008 Festival, per poi lasciare appresso un tour europeo. Nessuna conferma ufficiale.
9 novembre: Will Champion ammette che il lavoro procede 'straordinariamente bene'.
14 novembre: Nicole Scherzinger, leader delle Pussycat Dolls, sostiene che vorrebbe lavorare con Chris per un duetto.
14 e 19 novembre: i Coldplay partecipano ad alcune aste di beneficenza in qualità di fornitori di oggetti esclusivi e destinati alla vendita benefica.
20 novembre: il The Guardian annovera A Rush Of Blood To The Head fra i mille album più belli di sempre.
22 novembre: si rafforza l'ipotesi che il nuovo album potrebbe chiamarsi '42' per tutta una serie di motivazioni.
28 novembre-3 e 12 dicembre: Wikipedia.com dà notizie su 5 nuovi titoli e sulla data di pubblicazione del nuovo album. Si tratta comunque di news totalmente infondate.
11 dicembre: Prospekt annuncia che la fase di mixaggio ha spostato la band a New York. L'album si prospetta imminente nella sua pubblicazione. Nasce un nuovo brano, 'Prospekt's March', e trapelano notizie su alcuni processi di incisione (coinvolgimento di strumenti a fiato e di nuove tecniche). Chris Martin intanto continua a scrivere nuovi pezzi.
13 dicembre: la Foundacion Alas, composta da artisti e musicisti latini, confessa che nel 2008 si terrà un grande 'Live Aid' nel mondo latino. Miguel Bosè asserisce che ci saranno anche i Coldplay in qualità di partecipanti all'evento. Notizia che a tutt'oggi non è stata confermata.

 

The cookies of this script are not enabled.
You should accept the cookies policy by clicking the button in the cookies notification bar to enable this script and its cookies.