eventiinbus2017

I Coldplay al 'Live Aid' latino del marzo 2008?

Prima era solo una lontana e remota eventualità, adesso invece sta diventando una possibilità concreta. Parliamo della partecipazione dei Coldplay ad un concerto, una sorta di 'Live Aid' dell'America Latina, organizzato dalla Fundación ALAS, nata dagli sforzi congiunti di alcuni dei più noti cantanti ispanici come Shakira, Juanes, Miguel Bosè e Alejandro Sanz per aiutare i bambini latinoamericani.

Si tratta di un grande evento che dovrebbe tenersi il 29 marzo 2008 in quattro metropoli 'ispaniche' come Madrid, Buenos Aires, Città del Messico e New York. Oltre ai già citati Shakira & C ci saranno altri grandi volti della musica latina, attivamente coinvolti nella causa, dallo spagnolo David Bisbal al messicano Alejandro Fernandez, dall'argentino Diego Torres al portoricano Chayanne.

Non solo. Per stessa ammissione di Miguel Bosè, anche la band di Chris Martin si esibirà per questo megashow: 'Faremo un Live Aid latino... E sul palco un sacco di gente: io, Juanes, Shakira, Caetano Veloso, Laura Pausini, i Rem, gli U2 e i Coldplay... chiameremo anche Eros Ramazzotti, Nek, Tiziano Ferro... e finanzieremo una ventina di progetti nel territorio latino americano'. In questi giorni, infatti, insieme ad una trentina di illustri colleghi, gli artisti di ALAS sono coinvolti in una campagna di raccolta fondi per le vittime del terremoto nel Perù. Con una serie di annunci e spot Miguel Bosè, Alejandro Fernandez, Chayanne & C, invitano 'a donare un euro, un dollaro, un peso, un bolivar, un real' per il Perù perché, conclude Shakira, 'per il Perù è adesso'.

Il quartetto inglese di Clocks e Yellow è sempre stato notoriamente attento alle problematiche sociali, specialmente quelle che coinvolgono gli Stati meno ricchi e soggetti a disagi di vario tipo. Per cui, la loro effettiva partecipazione non è esclusa. A livello ufficiale, non ci è giunta nessuna conferma. Ma non ci stupiremmo se arrivasse realmente: i Coldplay amano il mondo latino, tant'è vero che lo hanno recentemente visitato in tour, traendo da esso gran parte dell'ispirazione e delle influenze poste alla base della loro nuova ed imminente pubblicazione.

Staremo a vedere l'evolversi della vicenda.

Grazie a biankoblu per la segnalazione.

amsterdam

Ideatore e sviluppatore di Coldplayzone, Gabriele è un webdesigner milanese emigrato in Sicilia nel 2004 (per scelta di vita), il quale sente il desiderio di creare un 'posto' online [ zone ] da condividere con tutti gli appassionati di musica, in particolare quella dei Coldplay. Grande appassionato di musica inglese e di tutto ciò che si possa definire 'British'.