eventiinbus2017

'Violet Hill' nel nostro forum e...un brano in più nel disco!

Violet Hill, il primo singolo estratto dal nuovo album dei Coldplay intitolato Viva La Vida Or Death And All His Friends, è ora disponibile anche nel nostro Forum all'interno della sezione Multimedia.
Il file sarà a disposizione degli utenti solo per una settimana (in modo da uniformarsi alle direttive ufficiali), ed è stato postato per tutti coloro i quali stanno trovando tuttora difficoltà a reperirlo da Coldplay.com.
Vi invitiamo quindi a raggiungere la nostra community per ascoltare questo entusiasmante brano!

Siamo anche in grado di fornirvi anche il testo del brano (ovviamente non ufficiale e non confermato) che sembra preannunciare una fase della carriera in cui i Coldplay hanno deciso di scegliere saggiamente le parole per diffondere i loro messaggi. Ecco il testo:

Was a long and dark December
From the rooftops i remember
There was snow
White snow

Clearly i remember
From the windows they were watching
While we froze down below

When the future's architectured
By a carnival of idiots on show
You'd better lie low

If you love me
Won't you let me know?

Was a long and dark December
When the banks became cathedrals
And the fog
Became God

Priests clutch on to their bibles
Hollowed out fit their rifles
And the cross was held aloft

Bury me in honor
When i'm dead and hit the ground
A love back home unfolds

If you love me
Won't you let me know?

I don't want to be a soldier
With the captain of some sinking ship
With snow, far below

So if you love me
Why'd you let me go?

I took my love down to violet hill
There we sat in snow
All that time she was silent still

So if you love me
Won't you let me know?

If you love me
Won't you let me know?

Chris Martin, in occasione del lancio del primo singolo della nuova pubblicazione, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla BBC Radio, durante la programmazione di Jo Whiley. Il frontman ha ammesso che '...la canzone è dominata da tratti simili a quelli disegnati da un pastello bianco... mi ricorda la mia giovinezza... una musica circolare dominata dalla chitarra con un pizzico dell'aria di Chicago...qualcosa di nuovo che spero vi sorprenderà! ... il disco è più breve rispetto a quelli pubblicati in passato...tu puoi dire quello che vuoi sul nostro lavoro, ma la sua brevità è la caratteristica più forte di tutte! La restante parte dell'album è piena di colori ed è sostanzialmente corta, così come cose di questo tipo dovrebbero essere. L'intenzione era quella di provare ad essere migliori, non necessariamente più 'grandi'... Eravamo mossi dalla voglia di dare un perchè al fatto che la gente ci ascolta. L'ho voluto perfetto, in modo che i sedicenni a cui la nostra musica piace potessero avere riscontri positivi. Spero che con quest'album tutti i nostri giovani ammiratori non vengano più presi in giro così tanto!'.
Poi, lo stesso Martin, assieme a Jon Buckland, ha elogiato Brian Eno, il produttore di quest'album:'Brian Eno è un mago assoluto' - ha spiegato il cantante - 'Grazie a lui prima di tutto tu impari della vita, dell'amore e del sesso e di tutto ciò di cui hai bisogno fuori dello studio. Poi impari alla fine cosa vuol dire fare realmente musica'.
Continuando, Martin ha anche detto la sua su alcune critiche ricevute in passato: 'Se non ti sono mai piaciuti davvero i Coldplay a causa mia, io penso che in tal senso sarai più incoraggiato dal fatto che la nostra nuova musica ha in più qualcosa appartenente a tutti gli altri tre miei compagni. Questa è una cosa di cui vado davvero fiero... Perchè saremmo dovuti andare a Glastonbury al posto di Jay-Z dato che il miglior musicista del mondo è lui e sarà pure l'headliner? E' esattamente quello che deve accadere per mantere il mondo un bel posto. Lui è semplicemente il miglior rapper esistente'.
Infine, riguardo ai due show gratuiti da tenersi a Londra e New York a metà giugno prossimo, Chris ha rivelato che 'essi costano un milione di sterline e nessuno poteva sobbarcarsi le spese. Così abbiamo deciso di pagare noi il conto perchè vogliamo essere generosi, in un certo senso. E' il nostro modo di ringraziare i fans...'.

Una notizia molto importante è invece quella relativa alla modifica del titolo di una delle tracce dell'album. Si tratta di Yes la quale è stata rinominata, in accordo con il Coldplay Official Shop, in Yes/Chinese Sleep Chant. Si tratta, probabilmente, dell'unione dei due brani.
Di fatto, quindi, le canzoni inserite nel nuovo disco sono in totale 13. Ecco l'intera tracklist finale e ufficiale:

VIVA LA VIDA OR DEATH AND ALL HIS FRIENDS
1. Life in Technicolor
2. Cemeteries Of London
3. Lost!
4. 42
5. Lovers In Japan / Reign Of Love
6. Yes / Chinese Sleep Chant
7. Viva La Vida
8. Violet Hill
9. Strawberry Swing
10. Death And All His Friends
11. The Escapist (ghost track)
amsterdam

Ideatore e sviluppatore di Coldplayzone, Gabriele è un webdesigner milanese emigrato in Sicilia nel 2004 (per scelta di vita), il quale sente il desiderio di creare un 'posto' online [ zone ] da condividere con tutti gli appassionati di musica, in particolare quella dei Coldplay. Grande appassionato di musica inglese e di tutto ciò che si possa definire 'British'.