eventiinbus2017

Le foto del piano, della tracklist e...della scaletta per i concerti!

I Coldplay hanno rilasciato un'intervista esclusiva a Triple M, un'emittente radiofonica australiana di Melbourne. Non hanno però solo parlato del nuovo album Viva La Vida Or Death And All His Friends e della sua produzione, ma hanno anche deciso di far fotografare alcuni fogli che hanno fornito alcune informazioni su tutte le nuove canzoni e sulla possibile setlist che utilizzeranno per il loro imminente tour.
'Non volevamo che le persone lo sentissero prima di essere sicuri di pubblicarlo' - hanno confessato Chris Martin e Jon Buckland - 'Non è così schifoso come potrebbe essere, lo hanno già ascoltatoi molti, e secondo noi o sono tutti bugiardi ppure non è poi così tanto male... Comunque pensiamo che l'album non sarà mai pronto, secondo noi... Alcune tracce le abbiamo lasciate per un altro momento, altre non hanno passato i test; le uniche che saranno davvero finite sono quelle che pubblicheremo. Abbiamo scartato tipo 900/1000 canzoni! (ridono)... Siamo stati così fortunati ad avere come produttori Brian Eno e Markus Dravs. Volevamo fare il meglio possibile perchè piacesse a loro, così abbiamo fatto più lavoro del necessario... Ci siamo concentrati molto grazie a loro... Abbiamo lavorato a volte insieme, ma la maggior parte delle volte separatamente. Brian arrivava e ci aiutava nell’approccio a fare le cose, ci dava l’ispirazione...ma Markus è sensazionale: lavorò con noi per una canzone di 4 minuti tre anni fa e siamo diventati amici, due anni fa l’abbiamo chiamato dicendo che volevamo cambiare un po’ e gli abbiamo chiesto se conosceva qualcuno che volesse produrci e lui disse: “Beh verrò per una settimana”, e poi è rimasto un po’ di più, ben due anni! Per noi sono come Starsky e Hutch!... Ci è voluto molto a smantellare quelli che erano i vecchi Coldplay degli anni passati e a trovarne dei nuovi. Non volevamo assolutamente ripeterci... Volevamo essere sicuri che il sound non fosse lo stesso che avevamo già avuto due anni fa... Volevamo che fosse nuovo ed eccitante, e qualunque cosa pensino le persone siamo in una nuova era!'
Ecco poi tre foto di grandissima importanza:

thumbnailje2

Ecco il pianoforte usato da Chris Martin nelle sessioni di registrazione in studio. Si possono vedere alcuni dei titoli dei brani del nuovo disco, più alcune note 'appuntate' alla meglio.
----------------------------------------------------------------------------

thumbnail1pr6

Qui invece è evidenziata la tracklist finale dell'album. Da notare la presenza di due 'doppie canzoni', Lovers In Japan/Reign Of Love e Yes/Chinese Sleep Chant.
----------------------------------------------------------------------------

thumbnail2ko9

Infine, questa è la foto più importante: si tratta dei pezzi che i Coldplay provano e riprovano in continuazione. L'ordine riportato fa pensare che questa sarà la scaletta standard di presentazione dei loro brani durante i concerti futuri.


Grazie a Rossella per la trascrizione dell'intervista
amsterdam

Ideatore e sviluppatore di Coldplayzone, Gabriele è un webdesigner milanese emigrato in Sicilia nel 2004 (per scelta di vita), il quale sente il desiderio di creare un 'posto' online [ zone ] da condividere con tutti gli appassionati di musica, in particolare quella dei Coldplay. Grande appassionato di musica inglese e di tutto ciò che si possa definire 'British'.