eventiinbus2017

Una sorpresa per i fans italiani: i biglietti per la Royal Albert Hall in palio con RDS

La notizia è arrivata, del tutto inaspettata, questa mattina, dalla pagina ufficiale Facebook dei Coldplay. La band, con un messaggio scritto in italiano, ha annunciato: "Ciao, ascoltate RDS per vincere la possibilità di partecipare al concerto alla Royal Albert Hall di Londra il 1° luglio #‎RDSworldtour‬".

Un'opportunità in più insomma, per tutti i fans italiani che, come la maggior parte di quelli nel resto del mondo, non sono riusciti ad accaparrarsi neanche un biglietto per una delle due date del Ghost Stories Tour alla Royal Albert Hall di Londra, il 1° e il 2 luglio.

Dalla pagina ufficiale di RDS dedicata all'iniziativa si possono trarre maggiori dettagli su come partecipare al contest, che mette in palio ben 100 biglietti per la data del 1° luglio che si terrà presso il teatro londinese.

Non si deve far altro che ascoltare RDS (qui potrete trovare la lista delle frequenze esatte in base alla vostra zona) dal 23 al 29 giugno, e quando i conduttori inviteranno a giocare inviare un sms al 392.999.2000 con scritto "COLDPLAY". In questo modo si potrà essere sorteggiati tra i 100 fortunati che voleranno a Londra insieme a RDS.

In alternativa si può partecipare al concorso anche giocando sul sito RDS con l'RDSplay Social, di cui trovate a questa pagina il regolamento e le modalità di iscrizione.

Insomma, un bella opprtunità per tutti, che di certo servirà a risollevare gli umori dopo la delusione per non essere riusciti ad acquistare neanche un biglietto per le date londinesi!

Let's Play!

Benedetta

Anima vagante, in senso fisico e metaforico, nella vita mi innamoro di molte cose ogni giorno e non faccio niente se non mi appassiona. Nel 2002 la voce di un ragazzo con gli occhi blu in un video musicale su MTV mi fa pensare che forse, fino a quel momento, non avevo mai ascoltato musica in vita mia. Era Chris Martin che cantava "In My Place", erano i Coldplay. Tutto è iniziato così e dopo sono venute canzoni che ti rimescolano l’anima, concerti che sono diventati pezzi di cuore, dischi che conservo come reliquie, frasi scritte da portare sempre con sé. E adesso Coldplayzone, per me il coronamento di una passione che va avanti da anni e che mi piace condividere con chiunque voglia. A proposito: “Oh, what good is it to live with nothing left to give, forget but not forgive, not loving all you see” di “Swallowed in the sea” è una di quelle, una delle frasi che porto sempre con me.