eventiinbus2017

Ghost Stories comincia la sua marcia di vendita con 1.023.000 copie vendute nel mondo

Ghost Stories, il nuovo album dei Coldplay, è la prima pubblicazione del 2014 a superare la soglia del milione di copie vendute in tutto il mondo. La nuova fatica della band di Chris Martin, infatti, ha venduto ben 1.023.000 copie globalmente.

Ghost Stories è attualmente in vetta nelle classifiche degli album più commercializzati di Regno Unito (243.080 copie vendute finora), Stati Uniti (463.000 e in cima alla Billboard 200 Chart per la seconda settimana consecutiva), Australia (70.000 copie vendute, corredate dal disco di platino), Belgio (15.000 copie vendute e disco d'oro), Canada (49.451), Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia (51.556 copie vendute, delle quali 38.831 su supporto fisico e 12.725 su supporto digitale), Germania (100.000 copie vendute e disco d'oro), India, Irlanda, Israele, Italia (25.000 copie vendute e disco d'oro conquistato anche qui da noi), Messico (30.000 copie e disco d'oro pure lì), Norvegia, Nuova Zelanda (7.500 copie e disco d'oro), Polonia, Portogallo, Russia, Scozia, Spagna, Svezia, Svizzera (altro disco d'oro in virtù di 15.000 copie smerciate) e Ungheria. In più, è alla posizione numero 2 in Austria, Croazia e Olanda, alla 3 in Estonia e Taiwan, alla 6 in Corea del Sud, alla 7 in Giappone (con altre 20.562 copie vendute) e alla 9 in Grecia. In più, c'è da dire che Ghost Stories è in cima alle graduatorie US Top Alternative Albums e US Top Rock Albums di Billboard e alla posizione numero 2 della classifica US Top Tastemaker Album.

Senza dubbio, il singolo più trascinante dell'era Ghost Stories è Magic, il quale ha raggiunto quota 1.245.980 copie vendute in tutto il mondo (delle quali 336.562 in Europa, 37.416 in Francia, e 32.269 in Germania) e ha definitivamente conquistato anche il mercato asiatico e sudamericano: per il primo, parlano i debutti a Singapore (11° posto), Filippine (16°) e Malesia (23°); per il secondo, ci sono da menzionare i piazzamenti in Ecuador (15° posto), Uruguay (19°), Perù (59°) e Colombia (67°).

Midnight, invece, sembra aver esaurito la 'benzina' sul mercato delle vendite, anche se ha finora incamerato 381.998 copie complessive nel mondo (delle quali 65.866 in Europa, 3.524 in Italia, 6.963 in Francia e 5.075 in Germania) e ha un solo piazzamento da citare per la settimana appena trascorsa: il debutto in Croazia alla posizione numero 100.

Ma è A Sky Full Of Stars ad aver fragorosamente allargato i propri orizzonti di vendita: il secondo singolo estratto da Ghost Stories ha finora venduto 485.250 copie in tutto il mondo (di cui 160.687 in Europa, 6.578 in Italia, 9.984 in Francia, 15.709 in Germania e 37.359 nel Regno Unito, dove tuttora è il 14° singolo più acquistato) ed è alla posizione numero 3 a Singapore, alla 4 in Indonesia, alla 5 in Lituania, alla 6 in Groenlandia, alla 7 nelle Filippine, alla 9 in Malesia, alla 10 ad Hong Kong e in Irlanda, alla 11 in Croazia, alla 14 in Giappone, alla 16 in Norvegia, alla 18 in Macedonia, alla 20 in Vietnam, alla 26 in Thailandia e alla 96 in Repubblica Ceca.

Infine, c'è da parlare anche del percorso nelle vendite di alcune tracce di Ghost Stories non annoverate come singoli:

  • Another's Arms sta continuando a vendere ed è ora a 28.952 copie commercializzate nel Mondo; questa settimana ha debuttato in Malesia alla posizione 29, in Polonia è salita alla 62 e ha poi debuttato persino in Italia alla 63 (con 200 copie vendute) e in Francia alla 83; si tratta del 120° brano più acquistato nel Vecchio Continente;
  • Always In My Head è invece la 119a traccia più acquistata in Europa e ha debuttato in Italia alla posizione 61 (con 203 copie vendute); stessa posizione registrata anche in Polonia, mentre in Francia ha debuttato con un modesto 111° posto;
  • True Love ha debuttato in Italia alla posizione 97 (con 73 copie vendute);
  • Ink è sbarcata sul mercato italiano direttamente al 94° posto (77 le copie vendute);
  • O ha registrato ben due debutti: uno in Italia (81° posto e 128 copie vendute), l'altro in Francia (107° posto) 
coldpatrix

Seguo i Coldplay dal 1999. Inutile dire che sono parte integrante di tutti gli aspetti della mia vita. Per loro ho fatto di tutto: viaggi, interviste, ore insonni, recruiting sul web di giorni e giorni. Con Coldplayzone utilizzo la mia passione per loro per far sì che tutti gli appassionati italiani siano costantemente aggiornati, coinvolti e estasiati da quello che fanno. Un inguaribile ottimista. E il più grande amante di I Ran Away in circolazione.