eventiinbus2017

Continuano a crescere le vendite e gli ascolti di Charlie Brown

Continua la flessione delle vendite di Mylo Xyloto, il quinto album dei Coldplay. Il calo 'fisiologico' non impedisce però all'album di essere uno dei più venduti in tutto il mondo e durante questa settimana ha raggiunto 4.152.000 copie acquistate globalmente (delle quali 290.000 in Francia - e qui c'è la conquista della certificazione del terzo disco di platino, 1.038.000 nel Regno Unito e 1.178.140 negli Stati Uniti).


Anche Paradise, tutto sommato, resta uno dei 40 singoli più venduti nel mondo ed ora tocca quota 3.941.000 copie (delle quali 1.582.312 negli Stati Uniti e 280.000 in Australia - corredate dalla certificazione del quarto disco di platino). Un solo miglioramento: in Grecia il secondo singolo tratto da Mylo Xyloto è attualmente alla posizione numero 6 della classifica dei singoli più ascoltati in radio.

Princess Of China, il duetto fra i Coldplay e Rihanna, continua il suo percorso di vendita negli Stati Uniti e nella terra a stelle e strisce ha raggiunto 441.764 commercializzazioni. Inoltre, ha migliorato la propria posizione in Serbia (ora è alla 13) ed ha debuttato a Guam (posizione 30).

Ancora una volta, però, si conferma - sebbene non sia stato ancora rilasciato come singolo - Charlie Brown il brano del momento: è la decima canzone più trasmessa dalle emittenti radiofoniche europee ed è il 41° brano più scaricato nel Vecchio Continente. E' poi arrivato il dato delle vendite del brano nel Regno Unito: ora sono 32.309 copie. Infine, le migliori posizioni: in Libano è alla posizione numero 9, a Malta alla 13, in Scozia alla 20, in Macedonia alla 21, in Polonia alla 30, in Lettonia alla 48 e in Repubblica Slovacca alla 78.

amsterdam

Ideatore e sviluppatore di Coldplayzone, Gabriele è un webdesigner milanese emigrato in Sicilia nel 2004 (per scelta di vita), il quale sente il desiderio di creare un 'posto' online [ zone ] da condividere con tutti gli appassionati di musica, in particolare quella dei Coldplay. Grande appassionato di musica inglese e di tutto ciò che si possa definire 'British'.