Chris: "Meno confusione per il quarto album"

I Coldplay, per bocca del suo leader Chris Martin, hanno annunciato di aver deciso di ridurre al minimo le confusioni e i caos durante le sessioni di composizione e registrazione, evitando così le situazioni createsi all'atto di incisione e registrazione di X&Y, le quali videro la presenza contemporanea di almeno 50 persone in studio fra tecnici, amici e parenti dei musicisti della band:

'Non ho la minima voglia di stare a sentire i pareri di 55 persone la prossima volta che registreremo' - dice Martin, parlando a proposito del prossimo lavoro discografico - 'abbiamo vissuto un periodo in cui credevamo a tutto quello che dicevano...Ho sentito pareri anche di gente che di musica non ne capisce un granchè...Così la prossima volta che incideremo e proveremo, saremo in pochi, solo gli stretti indispensabili'.</divp

The cookies of this script are not enabled.
You should accept the cookies policy by clicking the button in the cookies notification bar to enable this script and its cookies.