'A Message' influenzata da un inno religioso britannico

Arriva da Coldplay.com un curioso retroscena riguardo al brano dei Coldplay 'A Message'.
Pare che, per la redazione del testo, Chris Martin (che ha sempre ammesso di aver provato a suonare questo pezzo per la prima volta nudo e di notte, a casa sua) sia stato influenzato da un inno religioso, dal nome 'My Song Is Love Unknown' (ovverossia le parole della prima strofa della canzone stessa), scritto da tal Samuel Crossman e suonato da John Ireland, ispirato a sua volta da una antica poesia.
Un'ulteriore testimonianza, pertanto, di come il leader dei Coldplay sia stato in gioventù attirato dalla musica di religione anglicana e dallo strumento dell'organo in particolare.

The cookies of this script are not enabled.
You should accept the cookies policy by clicking the button in the cookies notification bar to enable this script and its cookies.