eventiinbus2017

I Coldplay si aggiudicano il Godlike Genius Award

Il sito ufficiale Coldplay.com ha annunciato che i Coldplay hanno vinto il prestigioso premio NME Godlike Genius Award nell'ambito degli NME Awards 2016 with Austin, Texas. La band parteciperà alla cerimonia di premiazione che si terrà il 17 Febbraio alla O2 Academy Brixton di Londra.

Il premio, arrivato alla ventiduesima edizione, è un riconoscimento alla carriera delle più innovatrici personalità musicali del nostro tempo, ed è stato già assegnato ad artisti come The Clash, Paul Weller, The Cure, Noel Gallagher, Manic Street Preachers, New Order & Joy Division, Dave Grohl, Johnny Marr, U2, Ian Brown e Blondie. La band si esibirà anche dal vivo durante la cerimonia, con i brani che ne hanno consacrato la carrriera musicale. Sono ancora disponibili biglietti per assistere allo show a questo link.

Chris ha commentato l'assegnazione del premio: “Siamo davvero grati a NME per averci assegnato questo riconoscimento. E' un grande onore e significa molto per noi dato che senza NME non saremmo diventati i Coldplay. Apparire nella rivista per la prima volta nel 1998 – a caratteri piccolissimi – è stata la cosa più grande che ci sia mai capitata, e il loro amore e supporto ci ha cambiato la vita. Grazie davvero NME.”

Il capo editore di NME, Mike Williams, ha dichiarato: “I Coldplay hanno partecipato per la prima volta agli NME Awards più di 10 anni fa, e da allora sono diventati la più grande band del pianeta, quindi è un onore averli ancora con noi come vincitori del premio Godlike Genius di quest'anno. NME era insieme a loro agli esordi - il nostro supporto è stato un mezzo per indirizzarli nel loro percorso - ed abbiamo avuto un rapporto appassionante nei quindici anni successivi. Mentre si preparano ad affrontare il loro anno più grandioso – dal Superbowl allo stadio di Wembley – è giusto che si uniscano a The Cure, Dave Grohl, Blondie e Noel Gallagher nel diventare Godlike Genius di NME."

Elena

Mi definisco "Appassionata per caso" dei Coldplay. Siamo nel 2003, compro AROBTTH in un negozio di CD usati, perchè mi piaceva In My Place. Da quel momento non mi hanno più abbandonato, grandi interpreti di parte della mia vita. Con grande piacere entro a far parte della formidabile squadra di Coldplayzone come traduttrice.

In My Place.