eventiinbus2017

Chris: 'Il settimo album sarà il completamento di una storia'

Nella giornata di ieri, Chris ha concesso due interviste (e una suprema performance solista) negli Stati Uniti, dando altre informazioni sul settimo album dei Coldplay, attualmente in fase di registrazione, sul seguente tour promozionale e su molto altro ancora.

Secondo le informazioni trapelate dall'intervista e la susseguente performance, entrambe concesse per il pubblico di Sirius XM Radio, la band sta già lavorando al suo nuovo album, il quale dovrebbe vedere un periodo di promozione dal vivo attraverso concerti dislocati in tutto il mondo 'fra circa due anni' e vedrà una maggiore interazione con i fans.

Ma andiamo con ordine. L'appuntamento su Sirius XM Radio ha visto Chris esibirsi in alcune interpretazioni al pianoforte e acustiche di Always In My Head, Clocks, Viva La Vida, A Sky Full Of Stars e O (davvero toccante). 

Subito dopo, si è aperta l'intervista, con la precisazione sul perchè Ghost Stories non ha avuto una tournee promozionale globale: 'Non era adeguato secondo me saltare in giro per uno stadio e proporre quelle canzoni, ma altre canzoni sono venute fuori sul finire dei lavori dell'album e stiamo cercando di renderle migliori anche nella loro resa dal vivo includendole in un nuovo lavoro. Abbiamo ritenuto opportuno procedere in questo modo, non so il perchè'.

E subito dopo: 'Una nuova canzone è nata da un ritmo che mi è venuto in testa durante un concerto. Ho dovuto lasciare il palco per un attimo, annotare il ritmo da qualche parte e tornare a suonare... mi piace davvero tanto scrivere e registrare al momento. Mi stanno venendo in testa una miriade di idee. La maggior parte delle volte vengono fuori nel cuore della notte. Il resto della band è a sgobbare duro in studio adesso e sta registrando tutto il tempo. La vita è breve e tocca darsi una mossa fin quando puoi!'.

Riguardo all'approccio della band riguardo al settimo album, Chris ha svelato alcune interessanti novità: 'Phil ogni tanto esce dagli studi e va a far ascoltare i nuovi brani a un pò di gente. Dopo rientra e ci dà il loro parere'. E, riguardo al sentimento comune che sta portando il gruppo a registrare il suo settimo LP, Chris ha confessato che 'il prossimo album sarà il completamento di una storia, un pò come il libro finale di Harry Potter!'.

Martin ha poi parlato dell'importanza dei fans per l'intera band, soprattutto negli appuntamenti dal vivo: 'Stiamo pensando a un qualcosa di nuovo e fantastico che permetta ai nostri fan di restare connessi con altre persone mentre si recano ai nostri concerti, perchè non vogliamo che l'atmosfera che si crea grazie a tanti nostri supporters che hanno i nostri stessi gusti musicali si disperda per sempre. Io amo quando tutti vengono da noi ai concerti come se fossero una cosa sola, un tutt'uno con la nostra band. E' davvero poetico e mi fa continuare ad avere fede nell'umanità'.

E, poi, spazio all'ilarità: 'Certe volte la mia casella di posta considera le e-mail che mi invio con alcuni testi dei nuovi brani come spam!'. Così come 'ci conviene pubblicare il nostro prossimo album in estate, quando chi fa le recensioni è in ferie o in vacanza!'.

Conclusa l'intervista a Sirius XM, il buon Chris ha poi concesso un'altra intervista a VH1, parlando del suo video preferito dei Coldplay: 'Senza dubbio è Paradise. Mio padre diceva sempre che avrei dovuto muovermi con un monociclo quando la nostra musica era totalmente sbagliata! Così ho usato la sua idea per creare il video'. E ha poi rivelato la miglior copertina, a suo dire, dell'intera discografia dei Coldplay: 'La verità è che amo la copertina del nostro primo album, Parachutes, pubblicato nel 1956' ha affermato ironicamente Chris. 'Abbiamo comprato il mappamondo in un negozio da qualche parte in Inghilterra. Nel backstage di un concerto a Leeds, Guy lo ha fatto girare e Will lo ha fotografato. Così è nata la copertina'.

coldpatrix

Seguo i Coldplay dal 1999. Inutile dire che sono parte integrante di tutti gli aspetti della mia vita. Per loro ho fatto di tutto: viaggi, interviste, ore insonni, recruiting sul web di giorni e giorni. Con Coldplayzone utilizzo la mia passione per loro per far sì che tutti gli appassionati italiani siano costantemente aggiornati, coinvolti e estasiati da quello che fanno. Un inguaribile ottimista. E il più grande amante di I Ran Away in circolazione.