eventiinbus2017

Metacritic annovera A Head Full Of Dreams come l'album peggiore dei Coldplay

Metacritic, il popolare sito internet che aggrega recensioni dedicate - fra le altre cose - anche agli album musicali, ha finora raccolto 27 autorevoli opinioni su A Head Full Of Dreams, il nuovo album dei Coldplay, dimostrando come, statistiche alla mano, la nuova fatica della band sia la peggiore della loro intera carriera.

L'analisi combina 8 recensioni positive, 2 negative e 17 'miste' così suddivise:

  • Q Magazine: 8/10
  • NME: 8/10
  • Rolling Stone: 8/10
  • Billboard.com: 7/10
  • AllMusic: 7/10
  • Boston Globe: 7/10
  • The New York Times: 7/10
  • Pretty Much Amazing: 6,7/10
  • Spin: 6/10
  • The Observer UK: 6/10
  • The Guardian: 6/10
  • The Independent: 6/10
  • NOW Magazine: 6/10
  • Absolute Punk: 5,5/10
  • The 405: 5,5/10
  • Musicohm.com: 5/10
  • Chicago Tribune: 5/10
  • Consequence Of Sound: 5/10
  • Pitchfork: 4,8/10
  • DIY Magazine: 4/10
  • Clash Music: 4/10
  • Mojo: 4/10
  • PopMatters: 4/10
  • Drowned In Sound: 3/10
  • Under The Radar: 2/10

La media delle valutazioni dà un totale di 60, ovvero una sufficienza che comunque è lontana dal 61 di Ghost Stories, dal 65 di Mylo Xyloto, dal 67 di Prospekt's March, dai 72 di Viva La Vida, X&Y e Parachutes e addirittura dall'inarrivabile 80 di A Rush Of Blood To The Head.

coldpatrix

Seguo i Coldplay dal 1999. Inutile dire che sono parte integrante di tutti gli aspetti della mia vita. Per loro ho fatto di tutto: viaggi, interviste, ore insonni, recruiting sul web di giorni e giorni. Con Coldplayzone utilizzo la mia passione per loro per far sì che tutti gli appassionati italiani siano costantemente aggiornati, coinvolti e estasiati da quello che fanno. Un inguaribile ottimista. E il più grande amante di I Ran Away in circolazione.