eventiinbus2017

In un concerto segreto, i Coldplay svelano tutte le sonorità di Ghost Stories!

Come anticipato da una nostra news, i Coldplay ieri sera si sono esibiti in un concerto segreto a Los Angeles, presso i Sony Studios. La band ha presentato, davanti ai pochi ma fortunatissimi presenti, tutte le tracce di Ghost Stories in anteprima e dal vivo

Innanzitutto, vi riportiamo la setlist completa dell'evento:

Paradise
Clocks
-----
Always In My Head
Magic
Ink
True Love
Midnight
Another's Arms
Oceans
A Sky Full Of Stars
O
-----
Viva La Vida
Fix You
Paradise (eseguita una seconda volta)

La band ha voluto ringraziare tutti i presenti omaggiandoli con questo gadget realizzato da Mila Furstova, l'ideatrice della copertina di Ghost Stories

Su Coldplaying, sin da subito, si sono diffuse le primissime impressioni sui brani di Ghost Stories. Grazie ai post di chi era presente allo show segreto, è stato possibile delineare il quadro di Ghost Stories e poter descrivere le sonorità di ogni traccia in esso contenuta:

Always In My Head. La versione presentata durante l'iTunes SXSW Festival è definitiva ormai. Senza dubbio, si tratta di una traccia d'apertura di efficace impatto emotivo.

Magic. La conosciamo già, ma la band, dal vivo, sembra dare quel tocco in più che la rende migliore rispetto alla versione studio.

Ink. E' una 'classica' canzone dei Coldplay, molto upbeat. In questo brano, è presente una azzeccata chitarra acustica.

True Love. E' un brano un pò più 'lento' di Ink, ma fra i migliori dell'intero disco. Una parte del testo è 'I don't care if you tear me apart, out of all of the stars I chose you'.

Midnight. Le opinioni di chi l'ha sentita dal vivo rivelano che sarà una delle migliori tracce mai presentate live dalla band.

Another's Arms. E' leggermente variata rispetto alla performance dell'iTunes SXSW Festival, ma in meglio: molto più lineare.

Oceans. un'altra ballad. Will ha contribuito in maniera particolare a questa canzone, utilizzando il suo drum kit per creare un suono simile a quello della sirena di una nave, ripetuto per 3 o 4 volte e alla base dell'intera melodia del brano. Un pezzo davvero d'atmosfera.

A Sky Full Of Stars. Probabilmente il miglior pezzo di Ghost Stories. Inizia piano, con una parte vocale di Chris appena udibile, poi cresce e infine finisce fragorosamente come il ritornello di Don't Let It Break Your Heart. Un brano che smuoverà tantissimo gli spettatori di ogni concerto.

O. E' il brano ideale per chiudere l'album, un'altra piano ballad con una leggera chitarra elettrica di Will Champion.

In definitiva, Ghost Stories sarà un progetto completamente diverso dal suo predecessore, Mylo Xyloto. E' senza dubbio una raccolta di melodie senza tempo, dove ogni canzone suona in maniera diversa rispetto alla precedente, ma è sempre collegata alla successiva. Uno spettatore dello show di ieri, infatti, ha confessato come Ghost Stories sarà davvero un ottimo album, visto che 'sarà il culmine dei Coldplay come band, senza nessuna traccia debole, un'opera interessante da ascoltare intensamente dall'inizio alla fine'.

Durante lo show, sono stati distribuiti dei nuovi braccialetti colorati, che hanno mandato 'in pensione' i vecchi Xylobands. Ma soprattutto, è stata diffusa una notizia che renderà davvero felici tutti i fans: questo show segreto e quelli dei giorni successivi saranno alla base delle riprese di un DVD che sarà pubblicato a ridosso della data di rilascio di Ghost Stories (o probabilmente assieme all'album) e del quale per ora non si sa nulla di più. Per mantenere, infatti, la segretezza sulle tracce e sul progetto del dvd, sono stati requisiti tutti i cellulari e i supporti multimediali dei partecipanti allo show prima del loro ingresso.

All'evento era presente Gwyneth Paltrow con i suoi figli. E' stato un evento speciale, dove la band ha interagito con i fans in un modo davvero intimo e senza il clamore al quale eravamo precedentemente abituati.

A quanto pare, quindi, l'era Ghost Stories si preannuncia essere davvero memorabile... 

coldpatrix

Seguo i Coldplay dal 1999. Inutile dire che sono parte integrante di tutti gli aspetti della mia vita. Per loro ho fatto di tutto: viaggi, interviste, ore insonni, recruiting sul web di giorni e giorni. Con Coldplayzone utilizzo la mia passione per loro per far sì che tutti gli appassionati italiani siano costantemente aggiornati, coinvolti e estasiati da quello che fanno. Un inguaribile ottimista. E il più grande amante di I Ran Away in circolazione.