eventiinbus2017

I Coldplay tornano dai Grammy a mani vuote

La notizia era nell'aria, ma la conferma è arrivata soltanto stanotte: i Coldplay, sebbene fossero in lizza per due premi, sono tornati a casa dai 55imi Grammy Awards a mani vuote. E' la seconda era (dopo quella di X&Y) che vede il quartetto inglese a secco di statuette a forma di grammofono.

La band di Chris Martin era candidata per il premio Best Rock Performance con Charlie Brown e per il riconoscimento Best Rock Album con Mylo Xyloto. Entrambi sono andati ai Black Keys (autori di Lonely Boy e dell'album El Camino). Notte avara di soddisfazioni anche per Markus Dravs, il produttore di Mylo Xyloto, candidato a vincere la statuetta come Producer Of The Year: è stato sconfitto da Dan Auerbach (il quale ha messo a disposizione il suo lavoro proprio per i Black Keys).

Oltre ai Black Keys, come ci si poteva aspettare i grandi protagonisti sono stati i Fun., i quali si sono aggiudicati i premi Song Of The Year con We Are Young e il riconoscimento del Best New Artist.

The cookies of this script are not enabled.
You should accept the cookies policy by clicking the button in the cookies notification bar to enable this script and its cookies.