eventiinbus2017

I Coldplay in India per girare il nuovo video e per avviare la loro nuova era

Come già preannunciato attraverso la nostra pagina Facebook, da ieri i Coldplay si trovano a Mumbai, in India, per girare un video, presumibilmente per quello che sarà il primo singolo di A Head Full Of Dreams, il loro prossimo album.

La band, infatti, è stata fotografata - più o meno segretamente - in varie location della città (fra cui il locale villaggio Worli Koliwada e il tempio Golfa Devi) mentre, assieme alla sua fedele crew, effettuava varie riprese di sequenze particolari di kite-flying, celebrazioni di dahi handi (le celeberrime piramidi umane indiane) e momenti di 'festiva bonarietà' fra alcuni gruppi di giovani. Per l'occasione, è stato allestito un set che mostra un tradizionale villaggio indiano, pieno di bambini e con una drumkit, un pianoforte di legno e un enorme cartellone su cui è scritta la parola 'Coldplay' in lingua Marathi.

I lavori di shooting, iniziati alle 6 di ieri mattina e - al momento in cui scriviamo - ancora in corso, vedono il complesso inglese totalmente ricoperto di tinte colorate (atmosfere tanto care ai nostalgici e agli amanti di Mylo Xyloto) e figurano anche la partecipazione dell'attrice indiana Sonam Kapoor. Una fonte vicina al gruppo ha affermato alla stampa locale che 'stanno girando in diverse zone di Mumbay per un nuovo video, il quale conterrà qualcosa di veramente speciale per tutti i loro fans indiani'. Alcuni rumours suggerirebbero che il video che i Coldplay stanno girando in questo momento servirebbe al lancio promozionale del brano Lamhein, del quale avevamo già parlato in passato, anche se noi di Coldplayzone tenderemmo ad escludere questa eventualità.

L'intero set delle riprese è praticamente blindato dagli uomini della sicurezza che non permettono a nessuno di scattare fotografie o girare video. Nonostante ciò, sono trapelate alcune informazioni sottoforma di scatti rubati, di clip girati di nascosto e di speculazioni che vogliono la band tenere un concerto a New Delhi il prossimo novembre (l'annuncio, stando a certi rumours, sarà dato ufficialmente a breve - e ciò porterebbe definitivamente a pensare che A Head Full Of Dreams verrà pubblicato proprio in quel mese).

La permanenza dei Coldplay a Mumbai è prevista sino a questa sera, poi la band lascerà il Four Season della città e ripartirà per Londra. Sulle motivazioni del viaggio dei Coldplay in India non era informata neppure la mamma di Phil Harvey, la quale ha confessato su Twitter che 'Phil non mi ha detto nulla del perchè sia andato in India. Sono sempre l'ultima a scoprire le cose... meno male che ho un account Twitter'.

Una grande attenzione va data al nuovo abbigliamento di Chris e compagni: come è possibile vedere da questa foto, è sicuramente più colorato rispetto a quanto indossato durante l'era Ghost Stories e, in particolare, la giacca del frontman ha sulla sua superficie due loghi che faranno riferimento senza dubbio ai contenuti grafici del nuovo disco. In particolare, lo sguardo va focalizzato su questo logo (si tratta di una estrapolazione grafica di quello 'cucito' sulla giacca di Chris), che potrebbe dare più di un'indicazione riguardo alla copertina di A Head Full Of Dreams e che, senza dubbio, è basato sull'immagine ritratta dal menù principale dell'attuale Timeline di Coldplay.com.

Più in basso, è disponibile una gallery con alcuni scatti trapelati durante le riprese di questo nuovo video. La nuova, coloratissima, era di A Head Full Of Dreams è ormai realtà!

P.S.: il nuovo album dovrebbe essere davvero in dirittura d'arrivo. E se anche il robot personale di Rik Simpson (uno dei produttori) lo approva a pieni voti, qualcosa vorrà dire... 

coldpatrix

Seguo i Coldplay dal 1999. Inutile dire che sono parte integrante di tutti gli aspetti della mia vita. Per loro ho fatto di tutto: viaggi, interviste, ore insonni, recruiting sul web di giorni e giorni. Con Coldplayzone utilizzo la mia passione per loro per far sì che tutti gli appassionati italiani siano costantemente aggiornati, coinvolti e estasiati da quello che fanno. Un inguaribile ottimista. E il più grande amante di I Ran Away in circolazione.