eventiinbus2017

Chris Martin protagonista di un concerto segreto a L.A.

Nella giornata di ieri, a sorpresa, Chris Martin - il frontman dei Coldplay - ha tenuto un piccolo concerto all'Hotel Cafè di Los Angeles, negli Stati Uniti.

L'artista britannico ha scherzato per tutta la serata con il pubblico presente, composto da 150 persone: ha dimenticato le parole di Clocks e ha chiesto agli spettatori di non caricare il video della gaffe su YouTube (anche se probabilmente lo avevano già fatto nel frattempo); ha poi confessato di essersi trasferito a Los Angeles con la sua famiglia per fare nuove amicizie; ha dichiarato che questo piccolo evento era solo una sorta di riscaldamento per un possibile concerto benefico-celebrativo per rendere omaggio a 'Ritorno al Futuro' di Michael J. Fox (e i fans dei Coldplay sanno già quanto è importante questo film fantascientifico per la band); si è poi scusato per il sound della sua chitarra non ottimale poichè, a suo dire, non accordava la chitarra dal 1986.

Ecco la setlist completa della performance di Chris (i collegamenti ipertestuali attivi rimandano al video dell'esibizione):

Suzanne (Leonard Cohen Cover)
Clocks
Simple Twist Of Fate (Bob Dylan Cover)
Viva La Vida
Earth Angel [Will You Be Mine] (The Penguins Cover)

Atlas
Yellow
The Scientist

 

coldpatrix

Seguo i Coldplay dal 1999. Inutile dire che sono parte integrante di tutti gli aspetti della mia vita. Per loro ho fatto di tutto: viaggi, interviste, ore insonni, recruiting sul web di giorni e giorni. Con Coldplayzone utilizzo la mia passione per loro per far sì che tutti gli appassionati italiani siano costantemente aggiornati, coinvolti e estasiati da quello che fanno. Un inguaribile ottimista. E il più grande amante di I Ran Away in circolazione.