Paradise

Paradise
Data di uscita 12 Settembre 2011
Categoria Singoli
Produttori Brian Eno, Markus Dravs, Daniel Green, Rik Simpson e Davide Rossi
Etichetta EMI
Data / Luogo di registrazione The Bakery - The Beehive (2009 - 2011), Electric Lady Studios, New York (2011)
Copertina Coldplay, Paris e Tappin Gofton
No more entries to show...

Informazioni

Paradise è il secondo singolo estratto da Mylo Xyloto, il quinto album dei Coldplay. Il brano ha fatto il suo debutto mondiale durante il Chris Moyles Show sull'emittente radiofonica britannica BBC Radio 1 alle ore 7.50 (ora UK) del 12 settembre 2011.

Il brano, secondo la nomenclatura ufficiale, è stato rilasciato sotto l'etichetta Parlophone. Il titolo stesso della canzone è stato depositato dalla band come proprietà intellettuale il 1° Gennaio 2011 presso il PRS (Performing Right Society), la Universal Music Publishing MGB Ltd 100% e la Upala Music Inc. Assieme ai quattro componenti della band, in Paradise è riconosciuto quale compositore a tutti gli effetti anche Brian Eno, il produttore principale di Mylo Xyloto.

Nei credits ufficiali di Paradise compaiono, oltre ai quattro componenti della band e al già citato Brian Eno, anche Markus Dravs e Daniel Green quali produttori e programmatori, Rik Simpson come produttore e alle backing vocals, Mark 'Spike' Stent come autore materiale del mixaggio, Matty Green, Pierre Eiras, Dave Emery e Olga Fitzroy come assistenti al mixaggio, Bob Ludwig come mastering engineer, Davide Rossi agli archi, Rosie Danvers al violoncello, Luis Jardim al surdo, il già menzionato Brian Eno alle tastiere, Robin Bayton quale editore e programmatore ed Andy Rugg, Christian Green, Noah Goldstein e Ian Shea quali assistenti di studio.

Paradise è stata registrata alla Beehive e alla Bakery a Londra (i due studi di registrazione ufficiali della band) e mixata negli Electric Lady Studios di New York. E' stata ufficialmente consegnata all'etichetta il 16 Agosto 2011.

Il singolo ha raggiunto la vetta della UK Singles Chart la prima settimana del 2011, quindi molto tempo dopo la sua data di pubblicazione. Ha ricevuto una nomination per i 54imi Grammy Awards nella categoria Best Pop Duo/Group Performance.

Releases

The cookies of this script are not enabled.
You should accept the cookies policy by clicking the button in the cookies notification bar to enable this script and its cookies.