Loading…
  • Roadie#42
eventiinbus2017

Roadie #42 - Blog #65

#42 è di nuovo al lavoro

Era ovviamente inevitabile che la pausa di Natale sarebbe finita prima che avessimo la possibilità di cazzeggiare almeno la metà di quello che avevamo in programma. E così eccoci qui di nuovo in partenza per uno show televisivo. Stamattina sono partito credendo che avremmo partecipato all'equivalente tedesco dei Grammy awards. Qualcuno ieri mi ha chiesto dove sarebbe stato. Ho risposto che ero abbastanza sicuro che un evento del genere sarebbe stato a Berlino, ma che non ne avevo veramente idea - l'avrei scoperto una volta arrivati. E così la prima sorpresa arriva quando atterriamo e l'ispettore del passaporto mi saluta con un allegro "Bonjour". Strano, crede che io sia francese.

No, apparentemente, oggi stiamo andando a Offenburg e l'aeroporto più vicino è in Francia. Una volta arrivati all'edificio dove si svolge lo spettacolo, diventa chiaro anche che non si tratta di uno spettacolo di consegna di premi. E' una specie di spettacolo a premi stucchevole ma davvero popolare in Germania.

E' un mio nuovo primato. Meno di un'ora che sono tornato a lavoro e già non so dove mi trovo e cosa sta succedendo.

Oggi i ragazzi faranno Viva, quindi la solita posizione delle tastiere, la TV, la campana e il resto ci riportano a situazioni già vissute, una volta che prepariamo le prove. Lo studio è gigante e l'angolo in cui suonano è davvero piuttosto carino. Anche i ragazzi sono chiaramente contenti di essere di nuovo assieme. Il primo giorno di ritorno dopo una pausa è sempre una gioia. Sono tutti vivaci ed entusiasti e oggi è sicuramente uno di quei casi. Sono chiaramente contenti di essere di nuovo un gruppo e si divertono durante le prove.

blog65_01

blog65_02

blog65_03

blog65_04

blog65_05

Ho scritto un paio di volte del trattamente che Will riserva alla povera campana ogni sera durante il tour. Bene, sembrerebbe che abbia passato la pausa Natalizia meditando vendetta. A metà del primo coro, Will colpisce la campana con un grandioso colpo e la punta morbida si stacca dalla bacchetta volando dietro di lui. Il bilanciamento della bacchetta se ne va completamente e Will si colpisce al viso. La videocamera inquadra rapidamente Will per mostrare un piccolo laghetto di sangue vicino al naso. E' assolutamente fortunato a non essersi tolto un occhio dal vivo in televisione.

blog65_06

Nel tipico stile Champion, aumenta ancora di più l'energia, rifiutando di distogliersi da quello che sta facendo. Butta via dietro di sè la bacchetta errante e ne prende un'altra senza perdere neanche un colpo.

Con soltanto qualche piccola ferita, siamo nuovamente in viaggio...

R#42