Loading…
  • Roadie#42
eventiinbus2017

Roadie #42 - Blog #181

#42, il severo giudizio di YouTube e il revival di Amsterdam

I commenti ai video di YouTube sono abbastanza rinomati per l'enorme quantità di sarcastica negatività che possono contenere. In questa era in cui tutto il mondo è super connesso, si può filmare qualsiasi cosa, caricarla per poi essere definita "Ghey" da un dodicenne che vive nel midwest, e tutto nello spazio di alcuni minuti.

L'altra mattina, però, ho avuto la piacevole sorpresa di ricevere un commento da parte di YouTube stesso per un piccolo video. Phil Harvey mi aveva chiesto di caricare un piccolo video filmato dalla videocamera fissa del mixer, come video privato sul mio account. Era una canzone, per mostrare a qualcuno come la band la suona dal vivo.

Immaginate il mio pacere, dunque, quando l'upload era stato completato e ho ricevuto questo messaggio.

blog181 01

(Abbiamo notato che il tuo video potrebbe avere delle brutte luci. Vorresti che risolvessimo questo problema?)

Ho immediatamente fatto l'unica cosa che *avrei potuto* fare in quelle circostanze. Ho fatto uno screenshot e l'ho mandato via email al deisgner delle luci, Paul Normandale, e il direttore delle luci, Graham Feast.

"Tutti possono essere critici" è l'affidabile e sarcastica risposta di Paul. Non ha torrto...

Un contributo leggermente più positivo è quello del pubblico del primo concerto a Chicago. Di fronte al B-Stage ci sono tre persone che tengono dei cartelloni che messi assieme formano una richiesta per la band di suonare Amsterdam. E' da un sacco di tempo che non la suonano. Chris si scusa e dichiara che non si ricordano come si suona. Poi il senso di colpa prende il sopravvento e ci prova comunque.

Alla fine aveva ragione - suonano qualche nota prima di sbagliare completamente.

Dato che non si danno mai per vinti, però, il pianoforte della stanza del riscaldamento viene usato per qualche prova il giorno dopo, e il secondo concerto a Chicago li vede arrivare fino alla fine di una versione un po' accorciata al B-stage.

blog181 02

Mi dimentico sempre che canzone fantastica sia Amsterdam. Spero davvero che non ci saranno da aspettare altri sette anni prima di risentirla. Nel frattempo, Chicago ha avuto una bella sorpresa...

R42