Loading…
  • Roadie#42
eventiinbus2017

Roadie #42 - Blog #174

#42 e la cuoriosa storia della videocamera scomparsa

Eccovi una storia divertente.

Ultimamente ho giochicchiato con qualche nuova videocamera. Anche se è quella che costa meno di tutte, una delle più interessanti è una piccola videocamera inventata per essere incollata sui caschetti di quelli che fanno sky diving.

blog174 01

Quale potrebbe essere allora il modo migliore per testarla se non quello di posizionarla all'estremità della chitarra che Chris lancia in aria alla fine di God Put A Smile?

Hoppy passa la maggior parte del suo giorno al lavoro riparando questa chitarra e prendendosene cura durante il tour. E' comprensibile che non sia del tutto convinto dell'idea quando gliela spiego per la prima volta, ma ci sta. La posiziono e gli spiego come far iniziare la registrazione, poi mi dimentico della sua esistenza. Durante Princess of China dopo che God Put A Smile è finita, la voce di Hoppy arriva attraverso il sistema di comunicazione interna. "Non ho la più pallida idea di dove sia finita la tua videocamera, amico". Oh cavoli.

Cerchiamo velocemente attorno al palco mentre la band di strova al B-stage e poi aspettiamo finchè non si allontanano per le due canzoni in fondo all'arena. Sono giù dal palco con una torcia, cercando sul pavimento, quando Darren del dipartimento video mi informa che l'ha vista volare verso il cannone dei coriandoli, a destra del palco. Nonostante abbiamo cercato ovunque, niente.

Ritorno al mio bunker per essere pronto per Clocks e mando un veloce tweet dall'account dei Coldplay chiedendo se qualcuno che è stato al concerto l'abbia vista. Non nutro molte speranze - voglio dire, quante sono le possibilità che qualcuno risponda? Sono pronto a dover affrontare un po' di giorni di prese in giro alla "Io sono Spartacus", con risposte da centinaia di persone che neanche erano al concerto, tutte che affermano di avere la nostra videocamera. Hmmmmm.

La cosa che più mi interessa è vedere com'è venuta fuori la registrazione!

Quando il concerto finisce e ci stiamo dirigendo all'aereo, do uno sguardo veloce a Twitter e rimango sbalordito dall'esplosione di retweet. Un po' di persone mi dicono che l'hanno vista volare e dove, ma nessuno ha visto dov'è atterrata. Oh beh, fine della storia.

Un'ora o poco più dopo, mentre stiamo entrando nell'hotel di Miami, leggo un tweet che dice "abbiamo la tua videocamera!". Davvero? Hmm, che sia l'inizio delle prese in giro?

Poco dopo però postano una foto della videocamera. Mostra chiaramente un nastro adesivo che ho attaccato poco prima del concerto.

blog174 02

Mioddio! E' lei! Dopo qualche scambio di email, scopro che erano in prima fila dopo aver ricevuto dei posti migliori in cambio di quelli in fondo all'arena. La band fa questo da tanto ormai. L'idea è venuta dopo aver affrontato concerti in cui i posti più vicini al palco erano spesso pieni di "persone che avevano offerto di più ad un'asta" e non necessariamente di fan più entusiasti.

Nei concerti Europei, dove ci sono biglietti per posti in piedi, nelle prime file ci sono le persone che hanno aspettato fuori dall'alba e che hanno fatto la corsa per essere lì. Di solito quando gli opening act finiscono è il momento dell'apice del loro entusiasmo. La vista del pianoforte di Chris che viene messo in posizione fa partire urla e applausi - così esplosivi da far pensare che il concerto sia già iniziato.

Al contrario, persone che hanno pagato somme astronomiche per i biglietti spesso hanno un'attitudine simile a chi se ne sta con braccia incrociate come a dire "forza, su, fatemi divertire, avete idea di quanto ho pagato per vedervi?".

Per questo motivo la band non vende più i biglietti delle prime file. Allo stesso tempo varie persone della crew vengono mandate in giro a controllare i posti più lontani per cercare persone che sembrano davvero entusiaste di vedere la band. A loro vengono dati i biglietti delle prime file (che molto spesso sono davvero distanti da quei posti in fondo). Spesso le persone pensano che sia un imbroglio e si rifiutano di crederci. Spesso impazziscono e saltano urlando - finchè non devono fermarsi per non rischiare di cadere giù.

Alla fine però arrivano nelle prime file e l'ordine naturale delle cose viene ristabilito. Per loro equivale al biglietto d'oro di Willy Wonka. Per la band è la garanzia di avere energia dalle persone più vicine a loro. Rende davvero migliori i concerti. L'abbiamo detto tutti molte volte. I concerti vanno sempre meglio quanto migliore è il pubblico. E' il combustibile che alimenta tutto.

blog174 03

E così sembra che a Andy, Brianna e Julia (sopra) era stato dato un biglietto per la prima fila. Ed è stata una fortuna! Quando la chitarra è volata in aria ed è poi ricaduta sul palco, la mia videocamera è volata in ogni direzione. Il corpo principlae è caduto ai loro piedi - e me l'hanno gentilmente spedito il giorno dopo. Sembra che Twitter abbia altri usi oltre a far sapere alle persone cosa avete mangiato a pranzo...

La videocamera è andata praticamente in mille pezzi cadendo per terra. La chiusura waterproof si è spezzata ed è sparita, la copertura posteriore non è stata trovata, così come la batteria, ma il corpo è rimasto intatto. Con un po' di lavoro, però, sono riuscito a ricavare la registrazione dalla povera piccola. Eccoli qui, signori e signore - gli ultimi secondo del volo inaugurale della 42cam:

Mai un momento noioso

R42