Loading…
  • Roadie#42
eventiinbus2017

Roadie #42 - Blog #143

#42 ci fa un riassunto dal debutto live di Paradise

Parigi. Aggiungete qualche lettera ed otterrete "Paradise" (Paris in inglese, ndt.). E' quindi piuttosto appropriato che sia la prima città al mondo ad avere la messa in onda pubblica della canzone. A dire la verità si tratta di uno studio TV chiuso, e verrà trasmessa più avanti, ma il punto è che c'è un pubblico qui che sentirà la canzone per la prima volta.

Se ci sarà uno spiacevole silenzio quando la canzone finirà e cumuli di fieno rotoleranno attraverso lo studio, non prometterà tanto bene per l'imminente pubblicazione di lunedì. Non è una sorpresa, quindi, che i ragazzi vogliono che vada bene oggi.

I programmi in TV sono sempre "muoviti e aspetta". Giorni lunghi con lunghi periodi ininterrotti in cui ci si prende cura di altre parti del programma, per cui tutto quello che si può fare è stare seduti a bersi un caffè, o lavorare sul proprio portatile. Tenersi impegnati è il modo migliore per distogliere la mente dal fatto che fra poche ore devi fare in modo che le cose vadano bene, in quel momento, adesso non c'è nient'altro da fare.

La band è ovviamente entrata in modalità promozione, per cui passa l'intero pomeriggio in un hotel nel cuore della città scendendo in campo contro un fuoco di fila di domande fatte da un'orda di membri della stampa Europea.

Quando arrivano per il soundcheck, il peso della giornata comincia a farsi notare. Non solo l'agenda promozionale è stata pesante, ma allo stesso tempo l'album è stato dichiarato come ufficialmente "concluso". Ciò significa che non c'è più spazio per modifiche, non c'è più la possibilità di nascondersi nella confortevolezza dello studio affermando che "non è ancora del tutto pronto". Non c'è più tempo per provare le cose in modi diversi.

Adesso inizia l'attesa. Attesa di vedere cosa ne penserà il mondo. E' noto che la band ha definito questo periodo tra il completamento e la pubblicazione dell'album come la pausa che c'è tra la fine degli esami e l'attesa dei risultati finali.

E' quindi comprensibile che l'atmosfera sia un po' tesa.

Il soundcheck dura anche troppo, ci sono piccole modifiche a qualsiasi cosa, ma alla fine tutti sono soddisfatti e pensiamo di essere pronti.

Con il pubblico al suo posto e le videocamere pronte a riprendere, viene spiegato che registreranno per prima l'ultima canzone del programma. Ciò significa che Paradise è la prima.

Mi viene in mente che potrebbe rivelarsi uno sbaglio. Non è nemmeno un pubblico per i Coldplay. E' un pubblico per un programma televisivo. Alcuni di loro saranno qui senza dubbio soprattutto per i Coldplay, ma molti non lo saranno. Ci sarà qualcuno a cui nemmeno piacerà la band. Eccoli che si lanciano in una canzone sconosciuta per un pubblico che non hanno ancora conquistato.

Il violino di Dav Rossi riempie l'aria ed è ormai troppo tardi per starci a pensare. Il pianoforte di Chris fluttua sopra di noi e poi arriva la linea di basso come una palla da demolizione. Il pubblico è tutto in piedi che batte le mani a tempo. La chitarra di Jonny aumenta l'andatura come se avesse appena scoperto di avere il freno tagliato. L'andatura hip hop di Will dà vita alla canzone e il tutto diventa semplicemente maestoso.

blog143 01

blog143 02

blog143 03

blog143 04

blog143 05

Il pubblico applaude come se fosse una delle vecchie canzoni e la risposta non dà dubbi. Hanno fatto un fuori campo e il sollievo è immenso.

Sono ancora lontani dall'avere i risultati degli esami, ma credo che questo possa essere considerato come una sbirciata al libro di testo e capire che hanno azzeccato il primo test.

R42