eventiinbus2017

Davide Rossi di nuovo in studio... per i Coldplay?

In una foto su Instagram Davide annuncia di essere tornato in studio.

Nuovi lavori, nuovi arrangiamenti. E chissà che non siano proprio per nuove canzoni dei Coldplay.

A aprirci una finestra è Davide Rossi, violinista e produttore discografico italiano che da anni collabora con la band.

Davide ha arrangiato alcune tra le più belle canzoni dei Coldplay, tra cui di recente Hymn For The Weekend per l'album A Head Full Of Dreams.

E infatti tornato in studio dopo un periodo di stop è proprio lo spartito di HFTW che tira fuori dal cassetto, di cui ha arrangiato gli archi, commentando: "Back in the studio after a long break, see what I find... #hymnfortheweekend #coldplay #hornarrangement #backinthedays"

Chissà che Davide non sia a lavoro proprio per la band!

Benedetta

Anima vagante, in senso fisico e metaforico, nella vita mi innamoro di molte cose ogni giorno e non faccio niente se non mi appassiona. Nel 2002 la voce di un ragazzo con gli occhi blu in un video musicale su MTV mi fa pensare che forse, fino a quel momento, non avevo mai ascoltato musica in vita mia. Era Chris Martin che cantava "In My Place", erano i Coldplay. Tutto è iniziato così e dopo sono venute canzoni che ti rimescolano l’anima, concerti che sono diventati pezzi di cuore, dischi che conservo come reliquie, frasi scritte da portare sempre con sé. E adesso Coldplayzone, per me il coronamento di una passione che va avanti da anni e che mi piace condividere con chiunque voglia. A proposito: “Oh, what good is it to live with nothing left to give, forget but not forgive, not loving all you see” di “Swallowed in the sea” è una di quelle, una delle frasi che porto sempre con me.